Per Prosdocimi la vita è un gioco


 Il noto artista veronese Bruno Prosdocimi nel periodo di novembre-dicembre 2018 ci ha fatto due grandi regali, regali che sono a loro volta due straordinari traguardi della sua carriera. Il primo è l’uscita della sua biografia “Prosdocimi: Topolino, umorismo,figurine, tv” scritto insieme alla giornalista ternana Paola Biribanti e con la prefazione di Luca Boschi, uno dei pochi e veri storici del fumetto in Italia. Il saggio-biografia è stato presentato il 22 novembre 2018 all’Accademia di Belle Arti di Verona. Già il titolo di questo libro, ricco di inediti e immagini sia a colori che in bianco e nero, riassume la sua importante carriera, dalla partenza per Milano per lavorare alla Mondadori-Disney, alla televisione, le collaborazioni con le varietestate nazionali, e la sua esperienza come disegnatore delle figurine Panini. Ma non finisce qui, perché poi è tornato nella sua città di Verona per sperimentare nuovi percorsi artistici e dove tutt’ora continua la sua attività. Dal 6 dicembre 2018 il libro pubblicato da Iacobelli editore è a disposizione in tutte le librerie, oppure sul sito ufficiale della casa editrice.

Il secondo regalo è stata la realizzazione di un francobollo per conto del Ministero dello Sviluppo Economico, emesso il primo dicembre per le “festività natalizie 2018” e distribuito da Poste italiane, incarico che aggiunge una perla alla già prolifica carriera di BrunoProsdocimi. Il francobollo, per il quale è stato realizzato anche il Folder, è disponibile negli uffici postali di tutta Italia, con una tariffa che lo fa viaggiare in tutta Europa.       
                                                                                                        Andrea Prosdocimi